Italiano |  English

Newsletter

Remida, il centro di riciclaggio creativo

REMIDA, ideato nel 1996 a Reggio Emilia, è un progetto culturale di sostenibilità, creatività e ricerca sui materiali di scarto. Promuove l’idea che lo scarto, l’imperfetto, sia portatore di un messaggio etico, capace di sollecitare riflessioni, proporsi come risorsa educativa, sfuggendo così alla definizione di inutile e di rifiuto.

 

I materiali di REMIDA provengono da circa 200 aziende che devolvono sfridi, materiali fallati, fondi di magazzino o eccessi di produzione destinati allo smaltimento, che il Centro recupera e propone come soggetto da indagare.

 

Il Centro è visitato ogni anno da oltre 3.000 persone tra insegnanti, artisti, studenti, amministratori e curiosi provenienti da tutto il mondo. Organizza incontri con le scuole di ogni ordine e grado, corsi di formazione ed eventi con la città.

 

REMIDA è un progetto dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia del Comune di Reggio Emilia e di Iren. La sua gestione è affidata alla Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi. Si avvale di una rete di volontari che ne condividono e sostengono le finalità.

 

in evidenza

> domenica 5 maggio, torna il Remida Day

1 marzo 2019 | Domenica 5 maggio torna il Remida Day, la giornata dedicata al dialogo fra sostenibilità e creatività che da 20 anni ha luogo a Reggio Emilia, ideata e organizzata da Remida in collaborazione con il Comune, Iren, Fondazione Reggio Children e tanti altri soggetti della città. Come da tradizione in…

read more

> La notte dei racconti da Remida a La Casa delle Storie

18 febbraio 2019 | Remida apre la porta alle storie per la Notte dei Racconti 2019 - Aprimondo, insieme alla Casa delle Storie del Teatro dell'Orsa. Venerdì 22 febbraio 2019 Monica Morini ci accoglierà alle ore 18 a Remida e proseguirà alle 21 alla Casa delle Storie, portandoci dalla piccola casa dal…

read more

> Workshop sull’oggetto-libro a cura di Remida

14 febbraio 2019 | Domenica 24 febbraio torna Remida al Centro Internazionale Loris Malaguzzi, con un workshop sul libro come oggetto. Di che materiale è fatto un libro? Che suono fanno le pagine, quanti odori può avere la carta, quante forme può assumere, e quanti alfabeti e codici si possono individuare in…

read more

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di terze parti”.
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.
Accetto